Vogliono sovvertire l’ Evangelo di Cristo

Anche oggi come ai giorni degli Apostoli ci sono coloro che vogliono sovvertire l’ Evangelo di Cristo ossia la buona novella che Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; che risuscitó il terzo giorno, secondo le Scritture e che poi apparve ai Suoi discepoli (cfr. 1 Corinzi 15:1-8; Atti 5:42; Galati 1:7). D’ altronde ciò che è, è già stato prima (cfr. Ecclesiaste 3:15). Nulla di nuovo sotto il sole dunque. Bisogna quindi levarsi in difesa dell’ Evangelo, che è potenza di Dio per la salvezza d’ ogni credente, del Giudeo prima e poi del Greco (Romani 1:16).

Gianni Mangiapia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.