Ordinate da Dio per il nostro bene

I Cristiani debbono stare soggetti alle autorità (disubbidendo ad esse solo nel caso che ordinino ai santi di fare qualcosa contraria alla Parola di Dio e quindi alla volontà di Dio) e pregare per loro affinché possano vivere una vita quieta, in ogni pietà ed onestà (cfr. 1 Timoteo 2:2). Le autorità superiori infatti sono state ordinate da Dio per il nostro bene e non per il nostro male (cfr. Romani 13:4). Stiamo dunque sottomessi alle autorità superiori e a non oltraggiarle come spesso fanno i pagani che non conoscono Iddio poiché gli oltraggiatori non erediteranno il regno di Dio (cfr. 1 Corinzi 6:9-11).

Gianni Mangiapia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.