Non contro e non oltre la Parola

La Parola di Dio è Verità (cfr. Giovanni 17:17) ed è una lampada al nostro piede ed una luce sul nostro sentiero (cfr. Salmi 119:105). Tutto ciò che è è contrario alla Parola che è Verità è dunque menzogna e la menzogna non ha nulla a che fare con la Verità (cfr. 1 Giovanni). La menzogna va quindi aborrita e bandita (cfr. Efesini 4:25). Inoltre bisogna studiarsi anche di non andare oltre la Parola ossia oltre quel che è scritto infatti l’ Apostolo Paolo ai Corinzi fece anche questa esortazione: “Or, fratelli, queste cose le ho per amor vostro applicate a me stesso e ad Apollo, onde per nostro mezzo impariate a praticare il ‘non oltre quel che è scritto’; affinché non vi gonfiate d’ orgoglio esaltando l’ uno a danno dell’ altro” (1 Corinzi 4:6). Se è scritto dobbiamo parlare (così come è scritto) ma se non è scritto dobbiamo tacere affinché non si vada contro ed oltre ciò che è scritto.

Gianni Mangiapia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.